Concorso 10 posti Procuratore dello Stato: rinvio del diario delle prove scritte

Non sei ancora iscritto o non hai effettuato l'accesso.
Per seguire tutte le attività o le loro DEMO iscriviti senza impegno.

Versione 1.1.23 (Build ufficiale) (a 64 bit)
Copyright 2019 IPWeb Tutti i diritti riservati.

WebMaster Raffaele Giaquinto

CONCORSO 10 POSTI PROCURATORE DELLO STATO: RINVIO DEL DIARIO DELLE PROVE SCRITTE

Condividi questa pagina
Inserito: sabato 11 dicembre 2021
Aggiornato: sabato 22 gennaio 2022
Il diario delle prove scritte per il concorso 10 posti Procuratore di Stato sarà pubblicato il 25 febbraio 2022.

Il diario delle prove scritte per il concorso a dieci posti per Procuratore di Stato è stato rinviato al 25 febbraio 2022.

Le date e la sede di svolgimento delle prove scritte del concorso per esame teorico pratico a dieci posti di procuratore dello Stato, indetto con d.a.g. del 29 luglio 2021, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» - n. 66 del 20 agosto 2021, saranno stabilite con successivo provvedimento che sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» - n. 16 del 25 febbraio 2022.

Il termine per presentare la domanda di partecipazione è scaduto il 19 ottobre 2021.

Come si svolgeranno le prove?

Le prove scritte, che devono essere svolte nel termine di otto ore dalla dettatura, consistono:

a) nello svolgimento di un tema teorico-pratico di diritto privato e/o di diritto processuale civile;

b) nello svolgimento di un tema teorico-pratico di diritto penale e/o di procedura penale;

c) nello svolgimento di un tema teorico-pratico di diritto amministrativo sostanziale e/o processuale.

La prova orale concerne, oltre alle materie indicate per le prove scritte, il diritto costituzionale, il diritto internazionale privato, il diritto dell’Unione europea, il diritto tributario, il diritto del lavoro, ed elementi di informatica giuridica.