Concorso 102 posti all'AO San Giovanni Addolorata

Non sei ancora iscritto o non hai effettuato l'accesso.
Per seguire tutte le attività o le loro DEMO iscriviti senza impegno.

Versione 1.1.23 (Build ufficiale) (a 64 bit)
Copyright 2019 IPWeb Tutti i diritti riservati.

WebMaster Raffaele Giaquinto

Eventi & Concorsi
Concorso 102 posti all'AO San Giovanni Addolorata


Condividi questa pagina
giovedì 29 ottobre 2020

Concorso per 102 amministrativi presso l´azienda ospedaliera San Giovanni Addolorata

preparati con i nostri corsi!
Documenti ufficiali

È stato indetto un concorso Pubblico, per titoli ed esami, a n.102 posti nel ruolo amministrativo, profilo professionale: Assistente Amministrativo categoria C presso l’Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata

Requisiti generali di ammissione:

a) Cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione europea. Ai sensi dell’art.38 del D.lgs n.165/2001 e s.m.i. sono ammessi a partecipare anche “i familiari di cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente” nonché “ i cittadini di Paesi Terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo e che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria” (in tal caso dichiarare il possesso dei requisiti di regolarità per il soggiorno in Italia). I cittadini di uno Stato straniero devono avere adeguata conoscenza della lingua italiana;

b) idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni specifiche riferite al profilo oggetto del presente concorso, il cui accertamento sarà effettuato dall’Azienda Ospedaliera, in sede di visita preventiva ai sensi dell’art. 41 del D.Lgs n. 81/2008, prima dell’immissione in servizio;

c) godimento dei diritti civili e politici. Non possono accedere all’impiego coloro che siano stati esclusi dall’elettorato attivo;

d) non essere stato licenziato da pubbliche amministrazioni ovvero dispensato dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile, né di essere stato interdetto dai pubblici uffici ai sensi della vigente normativa in materia;

e) non aver riportato condanne penali, ovvero di aver riportato condanne penali, specificandone la tipologia, o avere procedimenti penali pendenti, specificandone la tipologia;

Il requisito specifico di ammissione al concorso è il seguente: diploma di istruzione secondaria di secondo grado. Si precisa che per diploma di istruzione secondaria di secondo grado si intende un diploma conseguito previo superamento di un corso di studi di durata quinquennale che consente l’iscrizione ad una facoltà universitaria.

Le prove eventualmente precedute da una prova preselettiva sono le seguenti:

PROVA SCRITTA: elaborato o soluzione di quesiti a risposta sintetica su argomenti relativi alle materie d’esame;

PROVA PRATICA: predisposizione - in forma scritta - di atto o provvedimento connesso al profilo a concorso su argomenti relativi alle materie d’esame;

PROVA ORALE: vertente sugli argomenti relativi alle materie d’esame; Ai sensi dell’art.37 del D.gs. n.165/01 e s.m.i. si effettua, nell’ambito della prova orale, l’accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese. Del giudizio conclusivo di tale verifica si tiene conto ai fini della determinazione del voto relativo alla prova orale.

Il superamento di ciascuna delle previste prove è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa in termini numerici di almeno 21/30 per la prova scritta e di almeno 14/20 per la prova pratica e per la prova orale. La ripartizione dei punti è quella fissata dall’art.8 del DPR n.220/2001.

La domanda di partecipazione dovrà pervenire entro il 23 novembre.

- Corso collegato