Concorso pubblico per 766 funzionari F1 presso l’Agenzia delle dogane e dei monopoli

Non sei ancora iscritto o non hai effettuato l'accesso.
Per seguire tutte le attività o le loro DEMO iscriviti senza impegno.

Versione 1.1.23 (Build ufficiale) (a 64 bit)
Copyright 2019 IPWeb Tutti i diritti riservati.

WebMaster Raffaele Giaquinto

Eventi & Concorsi
Concorso pubblico per 766 funzionari F1 presso l’Agenzia delle dogane e dei monopoli


Condividi questa pagina
martedì 6 ottobre 2020

Concorso pubblico per esami a complessivi 766 posti per l’assunzione di varie figure professionali, da inquadrare nella terza area, fascia retributiva F1, presso l’Agenzia delle dogane e dei monopoli

Documenti ufficiali

È indetto un concorso pubblico, per esami, per il reclutamento di complessive 766 unità di personale, di terza area, fascia retributiva F1, di cui 8 riservate alla Provincia autonoma di Bolzano, a tempo pieno e indeterminato.

I posti sono così ripartiti:

456 da inquadrare nel profilo professionale di funzionario doganale,

160 nel profilo professionale di ingegnere

150 nel profilo professionale di chimico, presso gli uffici centrali e periferici dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli.

Area giuridico amministrativa (300 POSTI) Codice concorso ADM/FAMM

Numero posti 100 (cento) di cui 6 riservati alla Provincia autonoma di Bolzano Profilo funzionario doganale - esperto nel settore amministrativo/contabile

Requisiti specifici e obbligatori di ammissione (pena esclusione):

a) laurea triennale (L) nelle seguenti classi di laurea o titolo equiparato: Scienze dei servizi giuridici (L-14); Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione (L-16); Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale (L-18); Scienze economiche (L-33); Scienze politiche e delle relazioni internazionali (L-36);

b) diploma di laurea in Giurisprudenza, Economia e Commercio, Scienze Politiche, conseguito secondo l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99 o titolo equipollente per legge;

c) laurea specialistica o magistrale equiparata ai suddetti diplomi di laurea secondo quanto stabilito dal Decreto interministeriale del 9 luglio 2009

Codice concorso ADM/LEG Numero posti 50 (cinquanta) Profilo funzionario doganale - esperto nel settore giuridico legale e del contenzioso

Requisiti specifici e obbligatori di ammissione (pena esclusione):

a) laurea triennale (L) nelle seguenti classi di laurea o titolo equiparato: Scienze dei servizi giuridici (L-14); Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione (L-16);

b) diploma di laurea in Giurisprudenza, conseguito secondo l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99 o titolo equipollente per legge;

c) laurea specialistica o magistrale equiparata ai suddetti diplomi di laurea secondo quanto stabilito dal Decreto interministeriale del 9 luglio 2009.

Codice concorso ADM/FRI Numero posti 70 (settanta) Profilo funzionario doganale - esperto nel settore delle relazioni internazionali

Requisiti specifici e obbligatori di ammissione (pena esclusione):

a) laurea triennale (L) nelle seguenti classi di laurea o titolo equiparato: Scienze dei servizi giuridici (L-14); Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione (L-16); Scienze politiche e delle relazioni internazionali (L-36); Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale (L-18); Scienze economiche (L-33);

b) diploma di laurea in Giurisprudenza o Scienze Politiche, Scienze internazionali e diplomatiche, Economia e commercio, conseguito secondo l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99 o titolo equipollente per legge;

c) laurea specialistica o magistrale equiparata ai suddetti diplomi di laurea secondo quanto stabilito dal Decreto interministeriale del 9 luglio 2009.

È richiesta inoltre: la conoscenza della lingua inglese e di una seconda lingua straniera, a scelta del candidato tra francese, spagnolo, tedesco, arabo, cinese e russo da indicare nella domanda di partecipazione.

Codice concorso ADM/AEF Numero posti 80 (ottanta) Profilo funzionario doganale - esperto nel settore economico finanziario

Requisiti specifici e obbligatori di ammissione (pena esclusione):

a) laurea triennale (L) nelle seguenti classi di laurea o titolo equiparato: Scienze dell’Economia e della gestione aziendale (L-18); Scienze economiche (L-33)

b) diploma di laurea in Economia e Commercio, conseguito secondo l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99 o titolo equipollente per legge;

c) laurea specialistica o magistrale equiparata ai suddetti diplomi di laurea secondo quanto stabilito dal Decreto interministeriale del 9 luglio 2009.

Area tecnico scientifica (466 POSTI) Codice concorso ADM/AQ Numero posti 70 (settanta) Profilo funzionario doganale - esperto in analisi quantitative statistico matematiche

Requisiti specifici e obbligatori di ammissione (pena esclusione):

a) laurea triennale (L) in una delle seguenti classi di laurea o titolo equiparato: Scienze dell’economia e della gestione aziendale (L-18); Scienze economiche (L-33); Scienze matematiche (L-35); Statistica (L-41); Scienze e tecnologie fisiche (L-30); Scienze e tecnologie informatiche (L-31); Ingegneria dell’informazione (L-8);

b) diploma di laurea in Economia e Commercio, Statistica, Ingegneria informatica, Fisica, Matematica o Informatica, conseguito secondo l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99 o titolo equipollente per legge;

c) laurea specialistica o magistrale equiparata ai suddetti diplomi di laurea secondo quanto stabilito dal Decreto interministeriale del 9 luglio 2009.

Codice concorso ADM/INF Numero posti 86 (ottantasei) di cui 2 riservati alla Provincia autonoma di Bolzano Profilo funzionario doganale - esperto nel settore informatico

Requisiti specifici e obbligatori di ammissione (pena esclusione) a) laurea triennale (L) nelle seguenti classi di laurea o titolo equiparato: Ingegneria dell’informazione (L-8); Ingegneria industriale (L-9); Scienze e tecnologie informatiche (L-31); Scienze e tecnologie fisiche (L-30); Scienze matematiche (L-35); oppure: b) diploma di laurea in Ingegneria delle telecomunicazioni, Ingegneria elettronica, Ingegneria informatica, Informatica, Fisica o Matematica conseguito secondo l’ordinamento di studi previgente al D.M. n. 509/99 o titolo equipollente per legge; c) laurea specialistica o magistrale equiparata ai suddetti diplomi di laurea secondo quanto stabilito dal Decreto interministeriale del 9 luglio 2009;

Codice concorso ADM/ING Numero posti 147 (centoquarantasette) Profilo ingegnere

Requisiti specifici e obbligatori di ammissione (pena esclusione):

Abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere e iscrizione all’albo degli ingegneri sezione A o B ad esclusione degli iscritti nei settori previsti per la partecipazione al codice di concorso ADM/ING-ARC.

Codice concorso ADM/ING-ARC Numero posti 13 (tredici) Profilo ingegnere/architetto

Requisiti specifici e obbligatori di ammissione (pena esclusione) a) abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere e iscrizione all'Ordine degli ingegneri, sezione A o B, nel settore denominato "civile e ambientale", istituito dall’articolo 45 comma 1, lettera a) del D.P.R. n. 328 del 2001; oppure: b) abilitazione all’esercizio della professione di architetto e iscrizione all'Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori sezione A o B, nel settore denominato "architettura", istituito dall’articolo 15 comma 2, lettera a), e comma 4, lettera a), del D.P.R. n. 328 del 2001.

Codice concorso ADM/CH Numero posti 150 (centocinquanta) Profilo chimico

Requisiti specifici e obbligatori di ammissione (pena esclusione):

Abilitazione all’esercizio della professione di chimico e iscrizione all’ordine dei chimici e dei fisici, sezione A o B, nel settore denominato “Chimica”, istituito dall’art. 1, comma 3 del decreto del Ministro della Salute 23 marzo 2018.

Per gli 8 posti riservati a Uffici ubicati nella Provincia autonoma di Bolzano la Direzione interprovinciale di Bolzano e Trento provvederà in autonomia all’emanazione del bando e alla gestione della relativa procedura concorsuale.

Presentazione domanda:

La domanda di partecipazione deve essere presentata in forma esclusivamente digitale, tramite il portale dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, raggiungibile dal sito istituzionale www.adm.gov.it. entro le ore 23.59 del trentesimo giorno solare, decorrente dal giorno successivo a quello di pubblicazione del presente bando nel sito internet dell’Agenzia www.adm.gov.it e del relativo avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami.

La procedura di selezione consiste nelle seguenti prove:

a) una prova preselettiva (eventuale); b) due prove scritte; c) una prova orale.

Per la prova preselettiva: entro 10 giorni antecedenti allo svolgimento della prima giornata di prove preselettive sarà pubblicata la banca dati di 5000 quesiti dalla quale verranno estratte le domande da somministrare in ciascuna seduta d’esame.

Le due prove scritte, mirate ad accertare le conoscenze del candidato, nonché la sua capacità di analisi e di soluzione di problemi, sia teorici che pratici, si svolgeranno in un’unica giornata secondo le modalità e sulle materie indicate nell’allegato 1 al bando a cui si fa rinvio.