Concorso 18 assistenti amministrativi Azienda USL Reggio Emilia

Non sei ancora iscritto o non hai effettuato l'accesso.
Per seguire tutte le attività o le loro DEMO iscriviti senza impegno.

Navigazione

Cambio Stile

Versione 1.1.23 (Build ufficiale) (a 64 bit)
Copyright 2019 IPWeb Tutti i diritti riservati.

WebMaster Raffaele Giaquinto

Condividi questa pagina
giovedì 28 ottobre 2021
È stato pubblicato un concorso pubblico di 18 posti di assistente amministrativo, categoria C, in forma congiunta tra le Aziende USL in Emilia Romagna.
Documenti ufficiali
CONCORSO 18 AMMINISTRATIVI USL EMILIA ROMAGNA.PDF Corso collegato

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 26 ottobre 2021 un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di diciotto posti di assistente amministrativo, categoria C, indetto in forma congiunta tra l'Azienda USL di Reggio Emilia, l'Azienda USL di Piacenza, l'Azienda USL di Parma, l'Azienda ospedaliero-universitaria di Parma, l'Azienda USL di Modena e l'Azienda ospedaliero-universitaria di Modena.

Quando scade il termine per la presentazione della domanda?

Il termine per presentare la candidatura scade alle ore 12.00 del 25 novembre 2021.

Come si presenta la domanda?

Le domande di partecipazione al concorso dovranno essere presentate esclusivamente in forma telematica connettendosi al sito Internet dell’azienda USL di Reggio Emilia “www.ausl.re.it – Bandi Concorsi Incarichi / Concorsi Selezioni Procedure Comparative Incarichi di Funzione / Bandi”, con riferimento al presente avviso e compilando lo specifico modulo on-line e seguendo le istruzioni per la compilazione allegate.

Come sono ripartiti i posti?

I posti sono ripartiti così come segue:

- n. 3 posti presso l’Azienda USL di Reggio Emilia;

- n. 3 posti presso l’Azienda USL di Piacenza;

- n. 3 posti presso l’Azienda USL di Parma

- n. 3 posti presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma

- n. 3 posti presso l’Azienda USL di Modena;

- n. 3 posti presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena

Quale titolo di studio è richiesto per partecipare alla selezione?

È richiesto il possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado.

Si deve scegliere una delle Aziende Sanitarie?

Sì, il candidato deve esprimere una sola scelta tra le seguenti aziende:

- Azienda USL di Reggio Emilia;

- Azienda USL di Piacenza;

- Azienda USL di Parma;

- Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma;

- Azienda USL di Modena;

- Azienda Ospedaliero Universitaria di Modena.

In cosa consistono le prove di esame?

Le prove di esame consistono in un’eventuale prova preselettiva, una prova scritta, una prova pratica e l’orale.

Verrà effettuata una prova preselettiva?

In caso di numero elevato di domande, le Aziende si riservano la facoltà di far precedere le prove d’esame da una prova preselettiva. In tal caso l’Azienda capofila nominerà una Commissione di Esperti per l’espletamento della prova preselettiva.

La prova preselettiva sarà scritta e consisterà nella risoluzione, in un tempo predeterminato, di appositi quiz a risposta multipla vertenti sulle materie oggetto del presente concorso e indicate nel bando

In cosa consiste la prova scritta?

La prova scritta consisterà nello svolgimento di un tema o nella soluzione di quesiti a risposta sintetica e/o multipla relativi a:

- Elementi di legislazione statale, regionale e regolamenti in materia sanitaria e di organizzazione delle Aziende sanitarie;

- Principi generali sulla disciplina del rapporto di lavoro pubblico nel Servizio Sanitario Nazionale;

- Principi generali in tema di documentazione amministrativa, accesso agli atti, privacy;

- Elementi di normativa contabile delle Aziende Sanitarie;

In cosa consiste la prova pratica?

La prova pratica consisterà nell’esecuzione di tecniche specifiche o predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta;

In cosa consiste la prova orale?

La prova orale: Consisterà in un colloquio sulle materie oggetto della prova scritta e pratica. La prova comprenderà, oltre ad elementi di informatica, anche la verifica della conoscenza, almeno a livello iniziale, della lingua inglese.

La prova scritta e la prova pratica potranno essere effettuate anche mediante l’utilizzo di strumenti informatici e potranno consistere anche nella soluzione di quesiti a risposta sintetica o multipla.

Il superamento della prova scritta è subordinato al raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa in termini numerici di almeno 21/30.